Blog

PLMA dalla parte dei consumatori

Stand UT Europe PLMA

La PLMA è la più grande fiera dedicata al Private Label a livello internazionale e anche quest’anno si è rivelato un appuntamento assolutamente imperdibile.

Proprio quest’anno, infatti, l’evento è stato ancora più grande per rispecchiare l’incremento dei marchi del distributore nel vecchio continente.

Il 16 e il 17 maggio sono state anche per UT Europe due giornate intense, ricche di incontri con clienti e fornitori, quelli già noti e quelli interessati a nuovi business.

«Il tema della fiera di questa edizione – dice Alessandro Odino, Sales Manager – ha ispirato molto il nostro lavoro: “in aiuto dei consumatori” è la parola d’ordine che seguiamo ogni giorno per soddisfare sia il cliente proprietario del marchio, sia il cliente finale che acquisterà i prodotti che seguiamo».

I numeri della PLMA 2017 sono davvero alti: 13 mila acquirenti e visitatori da più di 110 Paesi di tutto il mondo; 2400 le aziende espositrici, fra le quali per il terzo anno consecutivo anche la UT Europe e produttori e fornitori provenienti da oltre 70 Paesi; 14 sale espositive e circa 60 padiglioni nazionali e regionali per la promozione dei singoli Paesi.

«Ci prepariamo tutto l’anno – ammette Massimo Garaventa, General Manager – per questo appuntamento perché ogni volta è la conferma che questo tipo di evento costituisce ancora un cospicuo motore per il nostro settore».

Per visionare i prodotti proposti da UT Europe presentati alla PLMA è possibile consultare la pagina del sito http://uteurope.com/products/, mentre per avere maggiori informazioni sui prodotti a marchio del cliente è possibile contattare direttamente l’azienda tramite questa pagina http://uteurope.com/contact/?lang=it

Informarsi on line e comprare off line

informarsi on line e comprare off lineSuccede anche il contrario, ovvero, informarsi off line (direttamente in negozio) e comprare on line in un e-commerce o sui portali della grande distribuzione per approfittare di prezzi più convenienti.

Ormai è un dato di fatto: con l’avvento delle nuove tecnologie e il prepotente ingresso degli smartphone nelle nostre vite, il processo d’acquisto è stato drasticamente rivoluzionato al punto da costringere il mondo dell’offerta a curare nei minimi dettagli la propria presenza sul web.

I siti web si sono trasformati così in vetrine impeccabili, responsive e adattabili ad ogni tipo di strumento tecnologico; il traffico sulle pagine social viene monitorato al pari delle statistiche di vendita; la reputazione web di un marchio viene ascoltata fino all’ultimo blog o sito di recensioni nel quale è stato lasciato un commento sul tale prodotto.

Tutto questo cambiamento ha trasformato inevitabilmente anche il mondo della pubblicità: nel budget di un’azienda come può mancare oggigiorno la voce “campagne AdWords”? Solo per citare uno degli strumenti di web marketing più utilizzati.

La rete è diventata talmente invasiva nel processo d’acquisto dell’utente medio che influenza le vendite per il 50% nel settore della GDO. Quasi nessun prodotto, infatti, viene comprato senza esser passato sotto la lente dei social network o dei blog di recensione più seguiti e sempre più spesso l’esperienza continua anche dopo il pagamento con la condivisione del grado di soddisfazione, o di delusione rispetto al singolo prodotto.

Internet, tuttavia, non aiuta il consumatore solo nella selezione della merce secondo un indicatore di qualità, ma si rende anche molto utile per confrontare prezzi e offerte, sempre più geolocalizzate, portando l’utente ad operare sempre la scelta migliore sul mercato, sia che essa avvenga on line, sia che si verifichi off line.

Ultima novità sul sito UT Europe, inoltre, è la formula di vendita a cartone che permette al consumatore di superare la vendita al dettaglio per ottenere prezzi sempre più convenienti, comprensivi delle spese di spedizione: https://uteurope.pswebshop.com/it/

Daily Touch si è fatto Bio

Linea Bio Daily TouchLa linea Daily Touch sta crescendo: nel 2016 nuovi prodotti per la cura del corpo e del viso si sono aggiunti alla famiglia della cosmetica e dei prodotti da risciacquo e molti articoli già apprezzati dai clienti hanno cambiato veste, modernizzando la propria immagine con una nuova grafica molto elegante.

Il 2017 non poteva quindi essere da meno, e così l’anno nuovo comincia con il lancio di tre cavalli di battaglia della UT Europe Srl, in versione Bio.

Crema Corpo, Crema Mani e Unghie e Crema Viso, nel pratico tubetto airless sono gli ultimi tre articoli Daily Touch che troverete sugli scaffali di negozi specializzati e dei Supermercati clienti di UT Europe (IperTosano, Ekom, Dpiù, Penny Market, solo per citarne alcuni).

L’intera linea Daily Touch Bio, prodotta esclusivamente in Italia, propone un alto concentrato di ingredienti naturali dalle forti proprietà lenitive e antinvecchiamento, come il Burro di Karitè, la Glicerina vegetale, l’Olio d’oliva, l’Estratto di Camomilla e la Vitamina E.

Ancora una volta, non viene tradita la fiducia dei consumatori riguardo al prezzo dei prodotti Daily Touch, sempre accessibili e concorrenziali rispetto a principali marchi di riferimento.

Se il cliente chiama, UT Europe risponde: la scelta di dedicare una parte della propria produzione alla cosmesi naturale nasce dall’ascolto delle nuove tendenze del mercato. I dati riferiti al 2016, infatti, parlano di un trend da 460 milioni di euro.

È ormai innegabile che i consumatori siano molto più attenti alla sostenibilità ecologica e più esigenti riguardo la composizione delle creme o dei saponi che decide di acquistare. Per questa ragione i tre prodotti Bio Daily Touch non sono altro che l’inizio di una nuova proposta dedicata a chi ama prendersi cura di sé, ma anche dell’ambiente.

A breve, la linea Bio Daily Touch sarà disponibile anche sull’E-commerce UT Europe, nella sezione dedicata al Personal Care https://uteurope.pswebshop.com/it/25-personal-care, dove i prodotti sono acquistabili a cartone a prezzi piccolissimi, direttamente a casa dei clienti.

Telegenova presenta: UT Europe e i prodotti Daily Touch

TelegenovaMassimo Garaventa e Alessandro Odino sono ospiti della trasmissione Italian Power negli studi televisivi di Telegenova: ecco un estratto dell’intervista.

Ripercorriamo la storia di UT Europe…

 L’azienda è nata nel 1985 quando abbiamo importato per primi in Italia il formato di vendita del discount stava assumendo in Europa in quegli anni.

Abbiamo collaborato con i gruppi di distribuzione tedeschi per il loro ingresso in Italia.

Nei primi anni 2000 abbiamo internazionalizzato nostri il commercio in tutta Europa, fornendo prodotti per la cura del corpo, prodotti per la casa e rotoli industriali con consegne just in time grazie alla nostra capillare rete distributiva.

Poi nel 2013 abbiamo compiuto un importante passo in avanti rendendoci indipendenti nella produzione.

 

Evoluzione dell’azienda, evoluzione dei prodotti: quali sono le novità?

 Il prossimo obiettivo è di portare nella grande distribuzione una linea BIO di cosmetica a prezzi accessibili per il consumo di massa, sfruttando le economie di scala.

Lavoriamo molto sulla selezione degli ingredienti che compongono i nostri prodotti: anche i nuovi dopobarba anti-age e la crema viso con estratto di Goji, appena messi in commercio, sono molto competitivi nel rapporto prezzo/qualità.

Ultimo aspetto, ma assolutamente non secondario, il nostro lavoro sull’estetica del prodotto: certi della qualità del prodotto, stiamo lavorando anche sulla sua immagine.

 

Come è stata affrontata la crisi economica? Quali sono i vostri punti di forza?

In greco “crisi” e “opportunità” hanno la stessa radice, e noi abbiamo voluto sposare questa interpretazione lessicale sfruttando a nostro vantaggio una situazione potenzialmente pericolosa. Infatti, abbiamo colto l’occasione per effettuare una ristrutturazione interna, volgere il proprio sguardo all’estero e ai mercati che, più del nostro, hanno saputo fronteggiare questo momento critico, e per lanciarsi nella produzione di alcuni prodotti selezionati.

Lo sforzo che ci ha pagato di più e che ci rende fortemente competitivi è stato quello di portare nella grande distribuzione prodotti di alta qualità a prezzi accessibili.

Quali sono i vostri obiettivi futuri?

Estendere il nostro mercato a Paesi come la Russia, gli Emirati Arabi e Cina. Ci stiamo preparando per importanti fiere internazionali come la Cosme Tokyo e la PLMA per il mercato europeo.

Per ascoltare l’intervista completa, seguite il link sul profilo Facebook Daily Touch https://www.facebook.com/DailyTouchItalia/

Pagina 1 di 212

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi